Come riscoprire l’intimità

Dopo un evento traumatico

di Miss Milla 20 novembre 2015 17:27

Quando una coppia affronta degli eventi traumatici può subire modificazioni all’interno del rapporto. Nello specifico l’area dell’intimità può essere compromessa e diventa sempre più difficile lasciarsi andare.

Tra gli eventi che possono determinare dei cambiamenti, c’è la morte di un figlio, problemi lavorativi, ma anche la malattia di uno dei partner,

La sessualità assume un’importanza secondaria e spesso ci si dimentica di quanto fosse bello condividere insieme dei momenti di intimità.

Gradualmente potrete riscoprire il piacere, anche se all’ inizio vi sentirete in imbarazzo o non saprete da dove iniziare. Non dovete affrettare i tempi, accettare emotivamente il vostro disagio sarà il primo passo.

Condividete il dolore e le preoccupazioni, sfogatevi e aprite il cuore al partner, è arrivato il momento di guardarvi in faccia ed essere veramente sinceri.

Avvicinatevi prima in maniera tenera, iniziate con il farvi le coccole sul divano, aumenterete la fiducia che avete l’uno verso l’altro.

Poi sarete pronti per approcciarvi in maniera diversa, spogliatevi lentamente e accarezzatevi, dovete ricominciare da capo ed esplorare le vostre esigenze.

Piano piano le cose verranno automaticamente,  sarete felici insieme e recupererete tutto il tempo perso, non condannatevi, probabilmente questo tempo vi è servito per riprendervi dalla sofferenza.

Tramite il piacere che vi regalate a vicenda, curerete anche le ferite del cuore, rilasserete il corpo e potrete affrontare meglio tutte le decisioni che dovrete prendere in questo periodo.

Tutto sarà naturale per voi, proprio come prima, e sarete di nuovo complete e raggianti, recuperando ciò che vi rende serene e spensierate.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti