Cosa fare se state perdendo molti capelli

E li vedete sfibrati

di Miss Milla 11 settembre 2015 11:00

Avete notato che nell’ultimo periodo state perdendo molti capelli, li vedete sfibrati e non capite quale possa essere il motivo. Non dovete disperare sono molte le ragioni per cui la vostra chioma si sta indebolendo.

Nella maggior parte dei casi si tratta di una fase transitoria dovuta a una dieta dimagrante, all’inquinamento, alle continue tinte che avete applicato ai vostri capelli, ma anche a momenti di forte stress.

Bisogna iniziare dall’alimentazione, consumate il pesce azzurro, e in particolare il salmone. A far la differenza sono i famosi Omega3 contenuti in gran quantità in questi alimenti, che in quanto antiossidanti di primissima qualità forniscono grassi buoni che nutrono il bulbo pilifero rimediando ai danni dei nostri maltrattamenti.

Anche le verdure a foglia verde, e soprattutto le crucifere (cavoli e broccoli), sono un semplice e gustoso rimedio naturale ai capelli sfibrati e secchi, perché contengono sostanze che stimolano le difese immunitarie e soprattutto mantengono in salute l’intestino, condizione fondamentale per avere in salute anche le chiome.

In caso di disturbi veri e propri, meglio valutare con il medico l’approccio terapeutico mirato più efficace, che va dalla somministrazione di farmaci, alle cure ormonali, fino ai trattamenti laser.

Nei casi meno gravi potete provare i rimedi naturali, lavare accuratamente i capelli utilizzando un prodotto delicato, con un pH compreso tra 5 e 7,5, facendo molta attenzione a sciacquarli a lungo, tamponarli con cura e asciugarli a calore moderato, mantenendo il phon a una certa distanza.
Meglio proteggere i capelli  dall’acqua di mare e dal sole, che aumenta la possibilità di morte cellulare.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti