Le ricette più sfiziose delle feste

Per cucinare in modo alternativo

di Miss Milla 28 dicembre 2015 18:57

Durante le feste di Natale, il cibo assume una grande importanza, oltre ai classici piatti ed ai dolci tradizionali però è necessario utilizzare delle ricette alternative, così da essere sempre pronte ad accogliere nuovi ospiti.

Cucinare primi pesanti oppure secondi di carne tra una festa e l’altra potrebbe risultare poco adeguato sia per lo stomaco che per la linea, dunque puntate su aperitivi  e antipasti creativi che possano sollecitare l’appetito in maniera poco invasiva.

Preparate alcune tartine alternando quelle con salmone, tonno e gamberetti a quelli con formaggi morbidi e verdure, potete accompagnare le tartine con centrifughe di frutta non alcoliche, in modo da depurare il corpo e ridurre la quantità di calorie.

Un piatto che potrà essere molto apprezzato è il rotolo salato, utilizzando il pane in cassetta, riempitelo con robiola, prosciutto cotto e rucola, fate degli involtini e chiudetelo con un bastoncino di legno, inserite poi alla fine una fetta di cetriolo.

Più che la sostanza, fate attenzione alla forma, create nei bicchierini di vetro un antipastino particolare con bocconcini di pollo speziati con il curry e profumati con una foglia di mentuccia.

Questa combinazione di sapori stimolerà il palato dei vostri ospiti che saranno estasiati da gusti differenti e meno pesanti rispetto a quelli assaporati durante tutte le festività.

Bisogna avere un pò di estro e fantasia, farete belle figura senza dover passare le ore in cucina e lasciando i vostri ospiti soddisfatti e leggeri, pronti per giocare a carte e divertirsi in vostra compagnia, mettetevi all’opera.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti