10 consigli per velocizzare il metabolismo

Dimagrire spesso non coincide con il ridurre le calorie, anzi: spesso questa è un'arma a doppio taglio. Vediamo perché...

di Giorgia Martino 9 agosto 2012 20:54

Aumentare il metabolismo è il modo migliore per bruciare più calorie senza doversi ridurre alla fame. In genere gli uomini hanno un metabolismo più elevato rispetto alle donne, perché hanno più massa magra. Inoltre il metabolismo è anche questione di età: si ha un rallentamento dopo i 40 anni. Tuttavia, sebbene non sia possibile decidere da sé il proprio sesso, la propria genetica o la propria età, ci sono dei modi per dare una spinta al metabolismo. Eccone dieci.

  1. Costruite i vostri muscoli. Quando abbiamo più muscoli, il corpo brucia più calorie anche a riposo: questo perché i muscoli bruciano più calorie del grasso. Per questo motivo è importante fare attività fisica con i pesi: dopo una seduta di attrezzi, i muscoli sono più attivi e consumano di più anche per le ore successive.
  2. Fate attività aerobica. L’esercizio aerobico non fa aumentare la massa muscolare, ma in compenso aumenta molto il metabolismo nelle ore successive all’allenamento. Per questo provate in palestra i corsi di step, o dedicatevi ad un po’ di jogging al parco.
  3. Bevete acqua. Per consumare calorie il corpo si serve anche di acqua. Se si è un po’ disidratati, il metabolismo potrebbe rallentare. In uno studio si è notato che gli adulti che bevevano 8 o più bicchieri d’acqua al giorno bruciavano più calorie di quelli che ne avevano bevuti 4. Per mantenere un buon livello di idratazione, bevete due bicchieri di acqua prima di ogni pasto o spuntino. Inoltre, provate a sgranocchiare frutta e verdura fresca, che sono ricchi di acqua. Evitate invece snack e patatine che tendono a trattenere liquidi.
  4. Energy Drinks. Sì o no? Alcuni ingredienti degli Energy drink possono dare una certa spinta al metabolismo, in quanto sono ricchi di caffeina e talvolta anche di taurina, un aminoacido. Sia la caffeina che la taurina possono accelerare il metabolismo. Tuttavia non si tratta di bevande da prendere alla leggera, perché possono provocare problemi di ipertensione arteriosa, ansia e insonnia. Assolutamente vietati a bambini e ragazzi, sono da assumere dotto previo consiglio medico nel caso degli adulti.
  5. Fate molti spuntini. Mangiare poco e spesso può aiutare a perdere peso. Quando si mangia tanto con intervalli di molte ore, il metabolismo non si mantiene attivo. Meglio fare due spuntini fra i pasti principali, uno a metà mattina e uno o due fra pranzo e cena. Senza contare che, oltre ad accelerare il metabolismo, si avrà meno fame al pasto successivo, mangiando inevitabilmente di meno.
  6. Usate le spezie. Usare il pepe tritato o il peperoncino rosso o verde può dare una bella sferzata al metabolismo. L’effetto è temporaneo, ma se si usano spesso queste spezie, i vantaggi diventano cumulativi nel tempo.
  7. Assumete quantità adeguate di proteine. Il corpo brucia più calorie nel metabolizzare le proteine che non i grassi o i carboidrati. Fonti sane di proteine sono le uova, i legumi, i formaggi magri, la carne magra, il pollame, il pesce, il tofu e le noci.
  8. Bevete 3 tazzine di caffè al giorno. Oltre ad essere un rituale mattutino, il caffè aumenta il metabolismo per un po’ di tempo dopo la sua assunzione. La dose ottimale e ragionevole è di 3 tazzine al giorno.
  9. Ricaricatevi col tè verde. Bere il tè verde abbina i vantaggi della caffeina e delle catechine, sostanze che aumentano il metabolismo per un paio d’ore. Gli esperti suggeriscono di bere da due a quattro tazze di tè verde per aumentare il metabolismo e bruciare calorie fino al 17% in più.
  10. Evitate diete ferree. Le diete ferree, che costringono a mangiare meno di 1200 calorie al giorno per le donne, sono disastrose per chi vuole accelerare il proprio metabolismo. Infatti non solo il corpo si adatta a scarsi introiti calorici, ma brucia anche molto muscolo.

Dunque la chiave per aumentare il metabolismo è mangiare il giusto e muoversi di più: puntate sullo sport e meno sulle diete da fame!

15 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti