Trovare un’alternativa all’abbacchio

Per il pranzo di Pasqua

di Miss Milla 31 marzo 2015 20:05

Il pranzo di Pasqua sta arrivando e dovete prepararvi al meglio, iniziate con il decidere il menù, vedere quante persone siete e come apparecchiare la tavola, sono tante le idee da prendere in considerazione con gli ovetti, le gallinelle e i nastri colorati.

Un piatto tipico della Pasqua è l’abbacchio viene cucinato in generale al forno con le patate, può darsi che per motivi di gusto o per credenze personali si voglia evitare questo piatto e sostituirlo con un altro, vediamo qualche idea per rispettare l’abbondanza della festa rispettando però le proprie scelte.

Come secondo potete proporre l’arrosto ripieno con uovo e prosciutto cotto rappresenta un’alternativa golosa sicuramente apprezzata da tutti, anche il polpettone al latte può essere proposto magari insieme ad un contorno variegato di asparagi e patate novelle.

Se proprio volete rimanere sul classico allora preparate il pollo al forno con le patate e magari anche qualche fettina di carne panata, riuscirete a soddisfare i vostri ospiti senza rinunciare però a seguire le vostre idee, non abbiate paura di far rimanere male le persone che ospitate.

Anche se bisogna seguire la tradizione, le modifiche e gli esperimenti culinari sono sempre  ben accetti e sorprenderete tutti con la vostra creatività, datevi da fare e iniziate a sperimentare da subito le ricette più buone saranno quelle utilizzate per il grande giorno.

Se poi tutti sono compatti sul volere l’abbacchio, fatelo preparare a qualcuno degli ospiti se a voi da fastidio e voi preparate altro, bisogna pur trovare dei compromessi, soprattutto in famiglia.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti